L’equilibrio racconta la commovente storia di Giuseppe, un sacerdote campano giA� missionario in Africa, che per superare una crisi di fede chiede al Vescovo di essere trasferito in un comune della sua terra. Don Giuseppe (Mimmo Borrelli) viene cosA� spostato in un piccolo paesino del napoletano, dove sostituisce lo stimato parroco del quartiere, Don Antonio (Roberto Del Gaudio), uomo di grande carisma e ipnotica eloquenza, impegnato nella battaglia contro i sotterramenti illegittimi di rifiuti tossici. Prima di trasferirsi a Roma, Don Antonio introduce Giuseppe nella dura realtA� del quartiere. Ma A? solo piA? tardi che il nuovo parroco si scontra con i tremendi poteri che dominano quel luogo. Deciso a seguire con coraggio l’impegnativo percorso spirituale, fa di tutto per aiutare i membri della comunitA�, nonostante la dura realtA� che lo mette all’angolo. Una storia che parla di umanitA� e della forza di difendere la propria fede davanti al dolore.

(tratto da ComingSoon)

COMMENTO:

“Mi A? piaciuta molto l’interpretazione dell’attore protagonista. Molto bella anche la regia. Ad un certo punto pensavo che il protagonista si sarebbe trasformato in un supereroe e avrebbe ucciso tutti ma il regista A? ben consapevole che questo film racconta la realtA� e questo A? l’intento del film. Sono arrivato all’ultima inquadratura con la speranza che non finisse in quel modo. Ma A? giusto cosA�. Anzi, vorrei che molti piA? film venissero raccontati in maniera cosA� reale.”

Mirko Tiraboschi