Canon. Concorso “uno scatto d’autore”

La Libera Università del Cinema si è aggiudicata il primo premio con “Uno scatto d’autore”, sezione documentari, al concorso indetto dalla Canon “la grande occasione school” 2016.
Un racconto di persone a volte dimenticate. Grazie Consuelo Pascali per la regia.

Cliccate per vedere il video

“è stata un’emozione, sia realizzare il progetto che ricevere questo bellissimo premio. Il desiderio di raccontare Roma attraverso uno sguardo differente, presente, nascosto, solitario, lo sguardo di chi non ha una voce possente per presentarsi alla ribalta del pubblico o dello spettacolo, ma vive quotidianamente un copione movimento che è la propria vita”

Per realizzare il progetto ci siamo avvalsi anche del preziosissimo aiuto della classe 2015/2016 del Master di regia Cinematografica. I ragazzi hanno potuto mettersi in gioco ricoprendo diversi ruoli del set. Con l’aiuto degli insegnanti della scuola e dei tutor abbiamo in pochissimi giorni di lavoro realizzato un cortometraggio di tipo documentaristico che non solo mostrasse le immagini della città eterna, ma raccontasse anche una storia e soprattutto mostrasse il volto di persone troppo spesso invisibili.