Progetto Bamboo – la città sostenibile: Produzione

Progetto Bamboo – la città sostenibile: Produzione

21 Febbraio 2020 News 0
progetto bamboo

Dal 3 febbraio gli allievi, selezionati all’interno del programma Siae e MiBact “Per Chi Crea” progetto “Bamboo – la città sostenibile”, sono entrati nella fase di realizzazione. In tre settimane dovranno portare a termine le riprese dei tre lavori audiovisivi da loro scritti e ideati.

Un cortometraggio, scritto da Xiao Duan, dal titolo “Riciclove”.

Un documentario, scritto da Marcello Radice, che si immerge in un quartiere storico romano dal titolo “Il Trullo che non ti aspetti”.

Un cortometraggio cinema del reale, scritto da Beatrice Baldacci, dal titolo “Toni e Valentina” che racconta di due bambini che vivono nella realtà multietnica di Campo Boario Città dell’altra economia (CAE) all’ex-Mattatoio.

Progetto Bamboo: Riciclove

Per Riciclove sono si sono fatti dei provini nella settimana dal 10 al 15 febbraio. Dopo sono iniziate le riprese, domenica 16 all’interno di una casa per tutte le scene da girare in interno. Lunedì 17 il piano di lavoro prevedeva di girare all’interno dell’Ex-Mattatoio le scene dell’ufficio, conferenza, cinema e in serata le scene in esterna (supermercato, metro, ristorante).

Progetto Bamboo: Toni e Valentina

Per Toni e Valentina le riprese sono effettuate a mano seguendo i bambini nei loro momenti di vita quotidiana. Inoltre ci sono due momenti particolari in cui è stato necessario ricorrere all’uso di una seconda camera per riprendere il compleanno di Toni (14 febbraio), il mercato a Campo Boario (16 febbraio) e la lezione di inglese di Valentina (19 febbraio).

Progetto Bamboo: Il Trullo che non ti aspetti

Infine per le riprese de Il Trullo che non ti aspetti gli allievi hanno effettuato riprese già nel fine settimana 7-9 febbraio durante un evento organizzato nel quartiere.

Sono seguite delle interviste durante l’evento e altre che saranno effettuate mercoledì 19 a personaggi storici del quartiere.

Mercoledì 12 invece gli allievi hanno realizzato le interviste agli architetti, presso la loro sede all’Ex-Mattatoio che inseriranno nel montaggio finale.


Per tutte le novità in tempo reale ricorda di seguirci anche su FACEBOOK.